Mindsight

Mindfulness significa “piena consapevolezza” ed è “la capacità di porre attenzione a qualcosa in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente, senza giudicare”.

La pratica di mindfulness deriva dalla tradizione delle discipline orientali, in particolare dalla meditazione vipassana, un sistema per acquisire una maggiore consapevolezza e presenza mentale. 

Uno degli scopi generali dei gruppi di mindfulness è quello di aiutare i partecipanti a diventare più consapevoli della propria esperienza nel “qui e ora”.

Spesso ci facciamo travolgere dalle correnti di pensieri ed emozioni legati al passato e al futuro e viviamo la nostra vita come se avessimo il “pilota automatico” sempre inserito. Quando riusciamo, invece, a vivere il momento presente con maggiore consapevolezza siamo in grado di trasformare la qualità della nostra vita e delle nostre relazioni.

Un obiettivo importante dei gruppi di mindfulness è aiutare i partecipanti a sviluppare la capacità di osservare in maniera non giudicante i propri pensieri, emozioni e sensazioni fisiche e di coltivare una capacità di distanziamento da essi.

Il training di mindfulness ha carattere esclusivamente esperienziale e  l’acquisizione delle abilità succitate avviene attraverso la sperimentazione in gruppo, e la pratica a casa, di esercizi meditativi orientati a una particolare forma di consapevolezza nota come presenza mentale (o mindfulness). Le pratiche di consapevolezza sono utili per comprendere la natura dei propri pensieri e osservare e modificare la relazione che abbiamo con essi, spesso alla base dello stress e della sofferenza psicologica. Coltivare la consapevolezza accresce la flessibilità mentale e può impedire che le normali emozioni negative, che tutti sperimentano, si trasformino in circoli viziosi e conducano a disturbi psicologici invalidanti.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che la pratica di mindfulness ha una potente e duratura efficacia nella gestione dello stress, nel trattamento di alcune patologie fisiche correlate (dolore cronico, ipertensione arteriosa, disturbi gastrointestinali, psoriasi) e di numerosi disturbi psicologici (depressione, disturbi d’ansia, di personalità, dell’alimentazione, psicosomatici, disturbo ossessivo-compulsivo, rimuginio).

Nel corso degli ultimi decenni sono stati implementati e validati scientificamente alcuni programmi terapeutici basati sulla mindfulness tra i quali: il programma ideato da Jon Kabat-Zinn per la riduzione dello stress mediante la consapevolezza (Mindfulness Based Stress Reduction, MBSR), il programma di Terapia Cognitiva basata sulla Consapevolezza (Mindfulness Based Cognitive Therapy, MBCT) di Sindel Segal, Mark Williams e John Teasdale e inoltre il programma Mindsight di Daniel J. Siegel (a cui gli incontri principalmente si rifanno).

Programma

Il corso si struttura in 8 sedute settimanali di 1 ora e mezza ciascuna ed è indirizzato a chiunque voglia sperimentare o approfondire la conoscenza di sé che passa da una mente consapevole e dall’esperienza del corpo. Gli incontri sono prevalentemente esperienziali, in questo modo i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare su se stessi i benefici e le potenzialità terapeutiche della mindfulness.

Numero di partecipanti: il gruppo è a numero chiuso e può raggiungere un massimo di 8 persone.

Frequenza: una seduta alla settimana.

Durata: 8 sedute da 1 h e mezza.

Materiale: a tutti i partecipanti verranno consegnate alcune schede da leggere e utilizzare per le esercitazioni a casa.

Sede: Studio di Psicoterapia Castalia, via Locati 3, Piacenza

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.